Ecco una rapida panoramica delle scale di formazione. Le scale di addestramento sono un sistema di addestramento per cavalli utilizzato a livello internazionale. Dovrebbero essere lavorati e raggiunti per consentire al cavallo di lavorare in modo appropriato e fino in fondo. Un cavallo non può essere veramente flessibile finché non lavora in un ritmo, e finché il cavallo non è flessibile, non sarà in grado di mantenere un contatto coerente e così via. Le scale possono anche essere un utile elenco di controllo per il cavaliere per monitorare il modo di procedere del cavallo.
Ritmo
Il ritmo è la prima cosa che dovrebbe essere stabilita con qualsiasi cavallo, indipendentemente dall'età, dall'abilità o dalla disciplina. Ci sono due parti al ritmo, un passo regolare e un tempo. I passi costanti dovrebbero essere corretti per il ritmo, quattro al passo, due al trotto e tre al galoppo. Il ritmo dovrebbe essere lo stesso, un battito misurato in ogni velocità indipendentemente dal ritmo e dal fatto che si trovino su una linea retta, un angolo/cerchio o qualsiasi altro movimento di scuola o laterale.
elasticità
L'elasticità è correlata a quanto è rilassato il cavallo e quanto è capace di usare correttamente tutti i suoi muscoli. Vuoi che il cavallo sia privo di resistenza, consentendo ai muscoli e alle articolazioni di muoversi anche quando il cavaliere applica gli aiuti liberamente. I muscoli più importanti sono quelli sopra la linea superiore del cavallo, dal collo al posteriore. Un buon test di questo è allungare le redini; il cavallo non dovrebbe voler alzare la testa sopra il morso ma allungarsi verso il basso.
Contattaci
Il contatto è spesso frainteso. Questa connessione dalla bocca del cavallo alla mano del cavaliere è ottenuta dal cavaliere usando correttamente gli ausili per le gambe e il sedile per far passare il cavallo e usare i suoi muscoli della linea superiore. Questo creerà un cavallo veramente rotondo. I suoi passi saranno elastici ed energici – con questa energia che viene sentita nelle redini dal cavaliere – facendo un contatto leggero ed elastico.
impulso
Questa è la quantità di potenza ed energia che il cavallo crea e il cavaliere contiene. Viene dai quarti posteriori per sviluppare passi più significativi ed energici, spingendo la potenza in avanti nel contatto delle redini. Il contatto con le redini impedisce al cavallo di correre, contenendo quindi la capacità per questi passaggi più significativi. Qualsiasi perdita di flessibilità bloccherà questa energia dal viaggiare attraverso il cavallo.
rettilineità
Questo è come sembra: tenere il cavallo dritto. Come gli umani, il cavallo tende naturalmente a sinistra oa destra. Vuoi che il tuo cavallo abbia una sensazione uniforme in entrambe le redini e che segua dritto in tutti e tre i passi su una linea retta e un cerchio. Un cavallo storto lotterà con l'elasticità e l'impulso.
Collezione
Questa è davvero la scala più complessa da eseguire. Il cavallo non si raccoglierà fino a quando i muscoli e la forza non saranno stati sviluppati nei quarti posteriori attraverso le altre squame. La collezione viene utilizzata per alleggerire il dritto del cavallo e consentire più atletismo consentendo più movimento attraverso la spalla. I quarti posteriori porteranno sempre più peso e le zampe posteriori calpesteranno di più. L'ultimo spettacolo della collezione è Piaffe.
Questo articolo ti è stato acquistato da ESTRIDE Suite.