Il dressage mira a creare un cavallo flessibile e disposto che si muova ritmicamente con l'impulso. Non solo produrrà una prestazione armoniosa, ma beneficerà anche fisicamente di un allenamento corretto.

Ecco quattro esercizi eccellenti per aiutare a raggiungere il rilassamento, il ritmo, l'elasticità e l'impulso nel tuo partner equino.

Rendimento della gamba

La resa della gamba raggiunge diversi obiettivi. Mentre fornisce e scioglie il cavallo, gli insegna anche l'obbedienza alla gamba del cavaliere, chiedendogli di muoversi lateralmente e di impegnare il posteriore.

Il collo e il corpo dovrebbero essere diritti, con il collo leggermente flesso lontano dalla direzione del movimento. Le sue gambe interne si incrociano davanti a quelle esterne mentre si muove avanti e di lato. ("Dentro" è lo stesso lato della sua flessione del sondaggio.)

Il pilota mette più peso sull'osso della sella interna e guida i quarti lateralmente con la gamba interna leggermente dietro la circonferenza. La gamba esterna e le redini impediscono qualsiasi corsa e dissidio sulla spalla esterna.

Dal lato lungo dell'arena, cedere le gambe su una linea diagonale fino a un punto a 5 metri all'interno, quindi cedere le gambe verso il confine dell'arena. Inizia con angoli delicati, aumentando la pendenza un po ' man mano che il cavallo si sente a suo agio con il movimento.

Quando il tuo cavallo è più abile, cavalca diverse serie di gambe lungo il lato lungo dell'arena.

Ma non farne troppe in una volta, dai molto supporto con gli aiuti esterni e assicurati che il cavallo non sia piegato al collo.

Allungamento e accorciamento della falcata

Allungare e accorciare la falcata del cavallo è un modo ideale per creare impulso di sviluppare il contatto. Il cavallo costruisce i muscoli della schiena mentre aggancia il posteriore e spinge da dietro, invece di tirarsi in avanti sul dritto. Nel processo, impara ad accettare il morso invece di appoggiarsi su di esso.

Inizia al trotto. Sviluppa un trotto di lavoro, con gli zoccoli posteriori del cavallo che atterrano sulle impronte dei suoi piedi anteriori. Una volta stabilita questa andatura attiva, aumenta gli aiuti alla guida in avanti con il sedile e le gambe per chiedere al cavallo di allungare il passo. Mantieni una salda connessione sulle redini per sostenerlo.

'Allungare' non significa andare più veloci. Mantieni lo stesso ritmo ma copri più terreno a ogni falcata. Gli aiuti devono essere decisi ma non improvvisi e il cavallo non deve correre. Dovresti sentire un sostanziale aumento di potenza man mano che le zampe posteriori del cavallo si avvicinano di più sotto di lui.

Dopo pochi passi, riportalo al trotto di lavoro riducendo la spinta dal tuo posto e non seguendo il movimento più significativo allungando con il tuo corpo.

Ripeti più volte su entrambe le redini per incoraggiarlo a usare il posteriore e tenerlo leggero e ascoltare i tuoi aiuti.

Quindi prova questo esercizio con la camminata e il galoppo.

Rein-back

Il rein-back mette alla prova l'elasticità e l'obbedienza. È anche vantaggioso per sollevare un cavallo che si appoggia sulla mano aumentando il peso sulle zampe posteriori e rimettendo a fuoco un cavallo che ignora gli aiuti del suo cavaliere.

Le sue gambe si muovono indietro a coppie diagonali (come il trotto) su una linea retta. In una prova di dressage, i giudici chiederanno al cavallo di andare avanti subito dopo, quindi è importante non addestrarlo a fermarsi dopo ogni rein-back.

Mettilo in piedi prima che inizi. Porta la parte superiore del tuo corpo una frazione in avanti per alleggerire il vostro sedile. Applica la pressione delle gambe dietro la circonferenza per chiedere al cavallo di fare dei passi mentre le tue mani frenano il suo movimento in avanti.

Se il tuo cavallo è nuovo nelle redini o non ti sta prestando attenzione, le tue redini dovranno essere più restrittive, con aiuti alle gambe di conseguenza forti. Ma mai tirare: questo creerà solo tensione e resistenza. Deve tornare indietro volentieri. Stringi le redini ad ogni passo per incoraggiare il cavallo a fare retromarcia, sentilo rilassarsi in bocca e rilasciare la pressione tra le falcate come ricompensa.

Abbi cura di assicurarti che lo sia muovendosi dritto. Dopo 4-5 passi indietro, chiedigli subito di andare di nuovo avanti stando seduto in posizione eretta e ammorbidendo le mani.

Ecco un prezioso trucco per preparare un cavallo per il rein-back durante il suo allenamento: "scuoti" il tuo posto in sella per allentare la sua colonna vertebrale. Lo aiuta a eseguire un esercizio impegnativo.

Nota che il punteggio per questo movimento è raddoppiato nelle prove di dressage di tutti i livelli, quindi vale la pena fare pratica con un rein-back ben eseguito!

Semplice cambio di piombo

In questo movimento, il cavallo passa dal galoppo al passo, quindi colpisce al galoppo sull'altro guinzaglio. Si chiama "semplice" cambio di piombo per differenziarlo da a cambiamento "volante" e mette alla prova la volontà del cavallo di obbedire agli aiuti del cavaliere in modo rilassato ed elastico.

Inizia cavalcando le transizioni dal galoppo a diverse falcate di trotto, quindi torna al galoppo sull'altro galoppo in linea retta. Quando il cavallo ha imparato a farlo senza problemi, introdurre il semplice cambio di guinzaglio durante il passo.

Usa il mezze soste sulla redine esterna al galoppo mentre si guida il cavallo in avanti con il sedile e le gambe per alzare le spalle e alleggerire il diritto. Il cavallo porterà più peso sulla sua estremità posteriore, consentendo una transizione morbida in una camminata.

Dovrà fare alcuni passi all'inizio, ma l'obiettivo è passare al nuovo galoppo dopo solo uno o due. Chiedi alcuni passi attivi e regolari mentre ti prepari ad applicare gli aiuti per l'altro guinzaglio. Fletti il ​​tuo cavallo sul nuovo lato, quindi chiedi un galoppo.

Assicurati di prepararti correttamente per le transizioni verso il basso e verso l'alto in modo che vengano eseguite prontamente ma senza intoppi.

I cavalli sono animali naturalmente cooperativi. Rendendo loro il lavoro fisicamente e mentalmente più facile, li incoraggiamo a dare il meglio di sé. Esercizi del genere aiutano a creare un cavallo obbediente e rilassato che sarà un generoso compagno di equitazione per molti anni.

 

 

Risorse:

Il sistema completo di guida e guida: i principi della guida
Traduzione in lingua inglese dal manuale ufficiale tedesco della Federazione nazionale equestre tedesca. © 1985 Soglia Libri Limited
https://howtodressage.com/troubleshooting/falling-out/
https://www.dressage-academy.com/training/lengthening-of-stride/
https://dressagetoday.com/theory/four-components-of-impulsion-dressage
https://www.equisearch.com/articles/correctcontact_041304
https://www.dressage-academy.com/training/rein-back/
https://www.equestrianmovement.com/blog/secrect-formula-square-halt
https://dressagetoday.com/instruction/horse-heavy-forehand-exercises-18264
https://howtodressage.com/dressage-movements/how-to-ride-flying-changes/
https://howtodressage.com/dressage-movements/how-to-ride-a-half-halt/